Sarà così per sempre? [racconto QUASI su misura]

IMG_0718[per sapere cosa è un racconto “quasi su misura”, cliccare qui]

Il soffio fu lungo e lento, poi la corriera si fermò e i passeggeri smisero, come statue di gesso a comando, di fare quello che stavano facendo – i ragazzi d’inventare una canzone dalle rime oscene; una donna placida e imponente di sventolare un ventaglio improvvisato da un dépliant; Elisa e Diego di leggere. Fu un attimo sospeso e muto ai bordi di una strada serpentina tra le montagne che si affacciavano nette, che come spine bucavano il cielo.

– Ripartirà, vero? – domandò Elisa. Continua a leggere

Annunci