[È un attimo #8]

Da: veloce, altrimenti facciamo tardi a scuola!
[Ma la consumazione della colazione è un fatto lento come il risveglio quando è dolce, ed è dolce perchè la notte è stata buona; la colazione, afferma la figlia con aria assonnata ma seria e con il piccolo indice puntato al cielo, è il pasto più importante della giornata.]

A: la cena è pronta!
[Urlato dal balcone invaso dai bambini a gran velocità, e allora loro, i bambini, si voltano per dare un volto alla voce genitoriale, insomma per vedere se tocca a loro rientrare a casa, oppure per capire – e qui i loro occhi si fanno grandi grandi, spalancati – per capire se sono stati colti in flagranza di reato.]

È un attimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...