[È memoria #2]

1. Di queste settimane ricorderò il vecchio che due giorni fa si è sentito male nel negozio di Acqua & Sapone; ricorderò i giovani commessi che con guanti e mascherina si sono prodigati per aiutarlo e ricorderò il suono della sirena dell'ambulanza in arrivo. 2. Mi ricorderò delle biblioteche che hanno aperto i loro archivi … Continua a leggere [È memoria #2]

[Zelena i narandžasta #1]

Ieri la luce dell'ospedale era verde come l'acqua di un fiume che ho visto solo in fotografia. Davanti alla dottoressa, per gran parte del tempo ho pensato al piacere che provo quando dalla mia bocca esce il suono delle parole "lijepo" e "jabuku" e "muškarac" ma davanti a lei non ho potuto dirle. Sto studiando … Continua a leggere [Zelena i narandžasta #1]